sabato 18 maggio 2013

Impianto antenna tv

La distribuzione dell'impianto d'antenna deve essere ben progettato e non va fatto a caso, innanzi tutto il collegamento va effettuato in modo stellare e non in cascata, come usualmente la maggior parte dei non addetti ai lavori esegue, bisogna tenere conto delle distanze, per eventualmente compensare con amplificatori, e bisogna fare le derifazioni con appositi derivatori tenendo presente i db in ingresso evitando quindi di avere poco segnale o di averne troppo mandando in saturazione l'impianto.
Vanno controllati tutti i trasponder in igresso con adeguata strumentazione per verificarne il segnale, in modo da avere un impianto bilanciato.
Chiaramente è più semplice se si pensa a cosa fare in fase di ristrutturazione in modo da avere i passaggi idonei al fabbisogno.
La Home-Services Impianti è a vostra disposizione per tutti i tipi di installazione dalla più piccola alla più grande.

Centralina condominiale Antennisti professionisti Milano. HS impianti.

Intervento per problemi in centrale danno causato da lavori in strada per tranciamento del neutro che ha fatto girare la 380 chiamata alle 9...