mercoledì 21 ottobre 2015

Canone Rai in Bolletta, Botta da 70,00€ Subito e Tutti da Luglio 2016, Home-services Impianti informa.

Si ricambia di nuovo: non più in un’unica rata da 100 euro nella prima fattura elettrica di febbraio 2016, ma neanche in due rate da 50 euro oppure in 6 rate bimestrali da 16,66 euro come le stesse bollette. Il canone Rai ora si pagherà in 6 rate mensili da Luglio Prima rata 70 euro, Che sono il totale delle rate accumulate da Gennaio a Luglio. Le restanti dilazionate e addebitate sulle fatture emesse dall’impresa elettrica aventi scadenza del pagamento immediatamente successiva alla scadenza delle rate”. Questo l’ultimo episodio della saga sulla tassa più odiata ed evasa dagli italiani.
Precedente:
Cento euro in sei rate da 16,66 l'una nella bolletta dell'elettricità, Sono queste le principali novità del Canone Rai 2016 secondo l'ultima bozza della legge di stabilità. La domanda nasce spontanea ma dato che il canone parte a Gennaio lo pagheremo 2 volte? non riescono a rendere chiare neppure le modalità,
Per non pagarlo bisognerà inviare un'autocertificazione all'Agenzia delle Entrate in cui si dichiara di non possedere un televisore , con una multa di 500 euro per una eventuale morosità e una possibilità di essere perseguito in sede penale se l'autocertificazione fosse falsa, secondo la legge 445 del 2000. Nella bozza sim-card o chiavette non sono da ritenersi connessioni fisse, e quindi esentano dal pagamento, eliminato anche  Il possesso di Tablet e cellulari smartphone, il canone si paga solo nella prima abitazione, di proprietà o di residenza, Ecco come costringono a pagare il canone a tutti quelli che hanno una bolletta elettrica, a prescindere dal fatto che si abbia o meno apparati di ricezione o se ne faccia uso, prima pagare poi parlare.
Sono esenti le seconde case sempre che la bolletta energetica sia intestata all'intestatario dell'immobile come seconda, utenza e quindi si paghi come non residente.
Se la speranza è che migliori il palinsesto o che diminuisca la pubblicità, vana speranza.
Home-Services Impianti Tecnologici

Contributi per i decoder t2, Home-services Antennista Milano e provincia.02.23161630

I contributi per l'acquisto dei nuovi decoder partiranno dal prossimo mese di dicembre. Il Ministero dello Sviluppo economico vorrebbe i...